REGISTRA DOMINI

Guida per principianti ai nomi di dominio

Introduzione alla registrazione, gestione e manutenzione del dominio

Indice

01.

Introduzione ai nomi di dominio

02.

Processo di registrazione del dominio

03.

Comprendere i prezzi e i costi di dominio

04.

Protezione del dominio

05.

Manutenzione di dominio

06.

Utili strumenti di dominio

07.

Utilizzare la piattaforma Dynadot

08.

Domande frequenti

01. INTRODUZIONE

Introduzione ai nomi di dominio

La questione di come registrare i domini, cosa sono e come svolgere attività relative ai domini viene sollevata frequentemente, specialmente considerando che i domini sono diventati una componente importante di come le persone si relazionano con il mondo digitale. Sebbene i domini sembrino semplici a prima vista, in realtà vi sono molte complessità coinvolte quando si considera come vengono utilizzati, cosa soddisfano e i passaggi associati alla loro registrazione e gestione.
In questa guida, semplificheremo i nomi di dominio e le sfumature ad essi associate. Il nostro obiettivo è aiutarti a sentirti a tuo agio con il processo di registrazione e gestione del dominio, ovunque esso avvenga.

Cosasononomi di dominio?

Indirizzo Di Dominio è un indirizzo leggibile dall'uomo che funge da etichetta riconoscibile per accedere a siti web. Rendono Internet un luogo accessibile consentendo l'uso di un insieme unico di caratteri nei browser web per condurre l'utente a un determinato sito web.indirizzoche genera il contenuto di un sito web.

QuestoindirizzoÈ un concetto importante, poiché le informazioni e i dati dei siti web vengono memorizzati su un server web con un indirizzo IP numerico (ad esempio, 88.239.44.1). Invece di far digitare manualmente agli utenti Internet gli indirizzi IP per accedere ai siti web, sono stati creati i nomi di dominio per rendere il processo più user-friendly.

Per convertire un nome di dominio in un indirizzo IP, viene utilizzato il Sistema di Nomi a Dominio (DNS). Gli utenti possono semplicemente digitare un nome di dominio nella barra degli indirizzi del browser web e verranno automaticamente portati all'indirizzo IP associato senza dover digitare una serie di numeri privi di contesto.

I nomi di dominio sono composti da un dominio di primo livello (come '.com') e da un dominio di secondo livello (il nome del sito web, come 'dynadot' in 'dynadot.com'). Svolgono un ruolo fondamentale nel branding, nella navigazione online e nell'interazione degli utenti su internet, avendo molteplici utilizzi.

dynadot dominio di secondo livello
.com dominio di primo livello

Nomi di dominio vs hosting web: Qual è la differenza?

Per coloro che non ne sono a conoscenza, può essere confuso il fatto che i domini non siano collegati a un sito web di default; dopotutto, i siti web si caricano semplicemente quando i nomi di dominio vengono inseriti nella barra degli indirizzi, giusto?

Hosting webIl servizio che fornisce al browser dell'utente i file necessari per caricare un sito web una volta che l'utente inserisce il dominio nella barra degli indirizzi del browser. È completamente separato dal singolo nome di dominio che si cerca e si registra.

Come si inserisce questo nel sistema di nome di dominio già menzionato? Per comprendere il processo, vediamo cosa succede quando un utente inserisce un dominio nella barra degli indirizzi.

1. L'utente inserisce dynadot.com nella barra degli indirizzi del loro browser web.
2. I server DNS cercano di individuare l'indirizzo IP associato al nome di dominio.
3. I server DNS restituiscono l'indirizzo IP al browser dell'utente.
4. Il computer dell'utente ora ha l'indirizzo IP corretto e carica il server web che contiene i file del sito web.

In termini semplificati, il sistema dei nomi di dominio è responsabile di collegare un nome di dominio con un indirizzo IP, che viene quindi utilizzato per connettersi al server web che contiene i file e le risorse del sito web. Questi file vengono compilati per caricare il sito web con cui gli utenti possono interagire.

Per quanto riguarda l'hosting web, è possibile registrare i domini prima ancora di aver acquisito l'hosting web. Tipicamente, molti registrar di domini (siti web dai quali è possibile registrare i nomi di dominio) offrono uno strumento o un servizio disponibile che include l'hosting web insieme al dominio, come il nostro.website builder.

Perché i nomi di dominio sono importanti

L'importanza dei nomi di dominio nel mondo digitale di oggi non può essere sottovalutata. Molte aziende, marchi e comunità online prosperano grazie a ciò che i nomi di dominio permettono. Evidenziamo perché i domini rivestono un ruolo così cruciale.

Rappresentazione del Marchio

Gli individui, specialmente nelle generazioni più giovani, si orientano online e si aspettano che i marchi facciano altrettanto. I domini sono necessari per costruire una presenza online. Affinché un marchio esista nel regno digitale, ha bisogno di un dominio che permetta agli utenti di visitarlo, interagire e sviluppare una connessione.

Avere una presenza digitale per aiutare i marchi a raggiungere i propri obiettivi è fondamentale, poiché non possedere un dominio per un sito web lascia un vuoto che i tuoi concorrenti possono sfruttare. I domini creano infinite opportunità che possono essere direttamente collegate a un marchio e sono la porta per aiutare gli utenti a trovare informazioni, prodotti, supporto ed intrattenimento.

Protezione del marchio

Quanto un dominio è la porta d'accesso alla presenza online di un marchio, è anche una salvaguardia utilizzata per prevenire rappresentazioni erronee o smarrimento del pubblico online. Non avere un dominio può risultare nell'uso malintenzionato di un brand da parte di altre entità o può aprire la strada ai competitor per sopraffare un marchio a causa dell'assenza di presenza online. Registrare un dominio permette a un marchio di guidare e controllare l'interazione degli utenti con esso.

Portale dell'informazione

Gran parte di internet è centrata sull'apprendimento, la condivisione e la discussione di informazioni, e i domini fanno parte delle piattaforme che contengono questa conoscenza. Possedendo un dominio che fornisce frequentemente queste informazioni, che si tratti dei prodotti di un marchio o della discussione sui film più recenti, si fornisce un valore agli utenti online. Questo valore consente di generare un pubblico, che può contribuire a creare una comunità online, che a sua volta può essere utilizzata per far crescere un'attività e migliorare la visibilità complessiva online.

Stabilire la credibilità

I nomi di dominio sono una forma di rappresentanza online. Attraverso una corretta stesura e cura dei contenuti, il dominio e il marchio ad esso associato possono diventare una risorsa credibile per qualsiasi pubblico. Più un dominio e un sito web risultano credibili, maggiore è la probabilità di fornire un traffico utile per costruire una comunità online o contribuire alla crescita di un'azienda.

Costruire comunità

Sebbene Internet sia decentralizzato, i nomi di dominio e i siti web naturalmente uniscono le persone in base agli interessi comuni, creando nuove comunità di ogni tipo. Attraverso la creazione di un ambiente online, un dominio può essere un punto di riferimento per le persone che desiderano interagire in modo sicuro ed esprimere se stesse.

Guida il traffico

Avere una qualsiasi reputazione del marchio online richiede una base di partenza e il dominio di un marchio è l'ingresso. Stabilendo il tuo dominio e costruendo notorietà online (in modo organico o tramite pubblicità a pagamento), il tuo dominio funge da imbuto per catturare il pubblico online e portarlo nel mondo del tuo marchio.

Casa del Commercio

I siti web per molte marche sono uno strumento che puoi sfruttare per generare reddito e registrare domini è uno dei primi passi chiave per creare un negozio di ecommerce di successo. Vendere beni e servizi attraverso un dominio è come molte imprese online operano, e più distintivo e memorabile è il dominio, maggiori sono le probabilità di attirare più attenzione su ciò che stai vendendo.
SuggerimentoRegistare il dominio giusto può offrire un incredibile valore a così tante aziende e marchi, specialmente se si considera il costo di un dominio rispetto ai vantaggi potenziali che può fornire.

Nomi di dominio e i loro molteplici utilizzi

È chiaro quanto siano cruciali i domini nello spazio online, sia per i brand che per le comunità, ma come vengono effettivamente utilizzati? Ci sono molte modalità in cui i nomi di dominio vengono utilizzati per definire una presenza online.

Creazione di un sito web

L'uso più ovvio di un dominio è anche uno dei loro scopi principali: ospitare un sito web. I siti web hanno una grande varietà di utilizzi, spesso in base agli obiettivi del proprietario del sito. Dal gateway verso l'interazione con il marchio, ai mercati per articoli di nicchia fino ai forum di discussione condivisi dalla comunità, tutto è reso possibile dal sito web ospitato sul nome di dominio.

Costruisci un negozio online

I mercati digitali sono in piena espansione e i brand spesso concentrano i loro sforzi nel supportare i loro prodotti online attraverso un negozio digitale. I nomi di dominio agiscono come l'ingresso di un negozio al dettaglio a cui il pubblico può accedere da qualsiasi luogo. Scompaiono le sfide e i costi di dover avere uno spazio fisico per creare un negozio; un sito web di e-commerce aziendale può ora essere allestito rapidamente a una frazione del prezzo.

Configurare un indirizzo email personalizzato

Per le aziende, gli indirizzi email @gmail o @yahoo non sono il modo migliore per rappresentare un marchio attraverso la comunicazione via email. I nomi di dominio forniscono la possibilità di creare indirizzi email personalizzati per rendere le loro email più professionali e di marca. Sono uno strumento potente che può contribuire a legittimare le interazioni online.

Creare una presenza sui social media

I domini possono essere utilizzati per creare un link di accesso rapido ai social media di un marchio. Possono anche essere utilizzati come abbreviatori di link per rendere facile il collegamento del pubblico alla presenza social media di un marchio, ovunque si trovino.

Pubblicità e Promozione

I domini sono spesso registrati per sostenere una specifica campagna pubblicitaria, il che può aiutare a limitare l'interazione dell'utente esattamente a ciò che un marchio desidera promuovere. Se i marchi cercano che il loro pubblico compia azioni specifiche, useranno un dominio personalizzato per mantenere il sito web di quel dominio focalizzato sull'obiettivo promozionale.

Scopi di investimento del dominio

Il mondo degli investimenti di dominio è di nicchia, ma ha una comunità fiorente dove i domini vengono scambiati, venduti e acquisiti come merce primaria. All'interno dello spazio degli investimenti di dominio, i domini hanno una varietà di usi, tra cui: posizionare annunci su domini per guadagnare reddito residuo; comprare e vendere domini ad altri; e creare contenuti su un sito web per successivamente rivendere il nome di dominio.

Tipi di nomi di dominio

Oltre alle ragioni e ai modi di utilizzo del nome di dominio, dovremmo trattare anche i vari tipi di nomi di dominio, in quanto possono svolgere un ruolo importante nel processo di registrazione del dominio.

Introduzione ai TLD

I domini di primo livello (TLD), talvolta indicati come 'estensioni di dominio', possono avere varie lunghezze, possono includere diversi significati e possono rappresentare cose diverse a seconda di come vengono utilizzati. Con più di 2.000 TLD in totale, trovare una buona corrispondenza è fondamentale.

Cosa sono i domini di primo livello (TLD)?

Un dominio di primo livello è la combinazione di lettere che appare dopo il dominio registrato. Il più riconosciuto e comune è '.COM', ma ci sono molti altri tipi da combinare per adattarsi alle proprie esigenze. Ecco i vari altri tipi di domini di primo livello che potresti incontrare sul web.

Domini a livello superiore generici (gTLD)

Le estensioni di dominio che non sono geografiche e spesso hanno un settore industriale, un campo, o un tema associati a loro rientrano nella categoria dei TLD generici. Questo potrebbe includere estensioni di dominio che hanno un significato più ampio, come .COM o .XYZ, che possono adattarsi a qualsiasi marchio, oppure possono includere estensioni che rientrano in un settore specifico o in casi d'uso specifici, come .SHOP, .PHOTO or .DEV.

Dominio di primo livello con codice di paese (ccTLDs)

ccTLD sono estensioni di dominio che rappresentano un paese specifico e contengono esclusivamente due caratteri. Ad esempio, .CA è il ccTLD del Canada, .UK è per il Regno Unito e .IN è per l'India. Mentre di solito i ccTLD vengono creati per indicare la presenza di un marchio o di un sito web all'interno di un paese, alcuni ccTLD si sono allentati.requisiti di registrazioneE sono diventati accessibili globalmente, consentendo a qualsiasi marchio o individuo di utilizzare l'estensione.

Ad esempio, .TV è stato creato per il paese di Tuvalu ma è diventato successivamente associato allo spazio di streaming live/creazione video online. I ccTLD che si concentrano maggiormente nel sostenere le imprese locali o gli individui all'interno del paese spesso hanno requisiti più rigidi per essere idonei ad utilizzare il nome di dominio.

Nuovi domini di primo livello (nTLDs)

Nel 2011, l'Internet Corporation for Assigned Names and Numbers (ICANN) ha allentato i requisiti per la creazione di nuovi domini di primo livello, aprendo le porte a molte aziende e organizzazioni desiderose di possedere il proprio TLD. Molti TLD creati a seguito di questa azione sono indicati come Nuovi Domini di Primo Livello.

Domini di secondo livello (SLD)

Quando gli individui menzionano i domini di secondo livello, si riferiscono al nome effettivo del dominio registrato, escludendo la TLD. Ad esempio, per dynadot.com, 'dynadot' sarebbe il dominio di secondo livello.

Sottodomini di terzo livello

Un dominio di terzo livello, spesso chiamato sottodominio, è l'insieme di caratteri che si trovano a sinistra del dominio di secondo livello. I sottodomini vengono utilizzati per designare un tipo specifico di contenuto che separa il contenuto del dominio principale da quello del sottodominio.

Ad esempio, se posso competere tra myselfbusiness.com e volessi creare un blog, potrei utilizzare blog.mybusiness.com, dove 'blog' sarebbe il dominio di terzo livello (il sotto-dominio). È comune vedere blog, negozi e strumenti utilizzati come sotto-domini, di solito quando il marchio desidera mantenere determinati contenuti separati dal sito web principale.

Comprensione dei requisiti TLD

È importante comprendere che alcuni TLD hanno requisiti che devono essere soddisfatti per acquisirli e/o utilizzarli. Mentre la maggior parte dei gTLD non ha requisiti specifici, alcuni ancora li hanno (ad esempio, .ARCHI richiede di appartenere all'industria dell'architettura o essere ad essa collegato). Sebbene sia raro che i gTLD abbiano restrizioni, non è insolito per i ccTLD.
Requisiti gTLD:Non comune, ma quando sono implementati, di solito limitano l'uso di un dominio per mantenere i contenuti ad un certo settore o verticale.
Requisiti ccTLD:Le estensioni di dominio basate sul paese spesso richiedono che il titolare si risieda o operi nel/attorno al paese del ccTLD in questione. Questo non è sempre il caso, poiché alcuni ccTLD consentono registrazioni più generali.

Domini Premium

Lungo il tuo percorso di registrazione di domini, potresti imbatterti in domini con prezzi più alti del solito. Questi domini rientrano spesso nella categoria dei domini 'premium', ovvero domini designati come preziosi.registro di dominio(organizzazioni che possiedono determinati TLD), il che tipicamente significa che è un dominio di alta qualità da utilizzare per i brand o per sfruttare la strategia di investimento dei domini.

I domini possono essere premium per molte ragioni. Una delle ragioni più popolari è la presenza di parole chiave nel dominio, seguita dalla brevità del nome di dominio. Il prezzo di un dominio premium varierà, di solito in base al nome di dominio e al TLD.

Proprietà del nome di dominio

Quando si acquisiscono domini, è importante sapere che la proprietà dei domini è temporanea. Poiché si stanno registrando domini, essi forniscono un accesso per gestire il dominio durante il periodo di registrazione, che viene determinato dalla durata specificata al momento della registrazione del dominio. Questo periodo di proprietà è cruciale da comprendere, poiché ignorarlo può comportare la scadenza del dominio, causandone il ritorno sul mercato aperto.

Lunghezza delle registrazioni

La maggior parte delle estensioni di dominio permette registrazioni con durata da 1 a 10 anni, che viene scelta al momento della registrazione. Questo determinerà per quanto tempo un dominio rimarrà sotto la tua proprietà.

Rinnovo del dominio

In qualsiasi momento, mentre un dominio è registrato sotto il tuo account, puoi rinnovarlo per aggiungere uno o più anni al nome del tuo dominio. La disponibilità del rinnovo cambia se il dominio è scaduto.

Scadenza dominio

I domini che non vengono rinnovati entrano nel processo di scadenza, contenente passaggi che alla fine portano alla perdita della proprietà del dominio da parte del proprietario. Le date esatte e la disponibilità per rinnovare un dominio durante la scadenza variano tra i registrar, ma il processo generale rimane coerente.
SuggerimentoLa stragrande maggioranza dei domini deve essere registrata e rinnovata per mantenere la proprietà. Il possesso permanente di un dominio non è possibile.

Ciclo di vita del nome di dominio visualizzato

1 gennaio 2024
Dominio registratoL'utente registra il dominio per un numero selezionato di anni. In questo esempio, si tratta di una registrazione di un anno.
1 gennaio 2024 - 31 dicembre 2024
Disponibilità di rinnovoDurante l'intero periodo di possesso, l'utente può rinnovare il dominio. Solitamente, al momento della scadenza, riceverà più volte dei promemoria tramite email di rinnovo per rinnovare il dominio.
1º marzo 2024
Disponibilità di trasferimentoDopo 60 giorni dalla registrazione del dominio, il tuo dominio diventa elegibile per il trasferimento verso un altro registrar.
1º gennaio 2025
Dominio scadutoIl dominio è scaduto se non viene rinnovato.
1º gennaio 2025
Inizia il periodo di graziaIl dominio è ancora rinnovabile per il periodo di tolleranza di 30 giorni nonostante la sua scadenza.
31 gennaio 2025
Scade il periodo di grazia, inizia il periodo di riscattoUna volta che il periodo di tolleranza termina, il dominio inizia il processo di cancellazione. C'è un periodo di ripristino di 30 giorni in cui potrebbe essere possibile ripristinare il dominio a un prezzo più alto. Ciò non è garantito.
2 marzo 2025
Il periodo di riscatto terminaIl dominio non può più essere ripristinato. Potrebbe essere disponibile per richieste di backorder per tentare di registrare il dominio una volta che è completamente rilasciato.
7 marzo 2025
Il dominio rientra nel mercato apertoIl dominio conclude il processo di cancellazione e, approssimativamente 5 giorni dopo la fine del periodo di recupero, il dominio diventa disponibile per la registrazione generale. Se il dominio ha valore, può essere registrato rapidamente.

2. PROCESSO

Processo di registrazione del dominio

Comprendere i passaggi per registrare il tuo dominio.

Panoramica del processo

Registrare un nome di dominio può essere un semplice impresa o un processo di ricerca intensiva a seconda della disponibilità del dominio, dell'uso previsto del dominio e di come il dominio si adatta agli obiettivi del proprietario. In questa sezione, copriremo il processo di registrazione di un nome di dominio dall'inizio alla fine.
1.

Brainstorming del nome di dominio:

Generazione di idee, migliori pratiche e strumenti.
2.

Selezione del tuo dominio di primo livello:

Suggerimenti per aiutare a restringere le opzioni di TLD.
3.

Verifica disponibilità del dominio:

Modi per verificare i problemi di disponibilità e dominio.
4.

Selezione del tuo registrar di dominio:

Cosa considerare quando si prende una decisione.
5.

Opzioni di checkout per la registrazione di dominio:

Scelte durante il checkout.
6.

Registrazione completata:

Nome di dominio acquisito!

Brainstorming del tuo nome di dominio

Trovare il nome di dominio perfetto per un'attività o un uso personale è difficile. Le opzioni migliori possono sembrare abbondanti, ma spesso le scelte migliori sono già registrate o semplicemente non corrispondono al marchio. Fortunatamente, ci sono strumenti e migliori pratiche che ti aiuteranno a restringere le tue opzioni per metterti sulla strada giusta.

Best practice nella scelta di un nome di dominio

Identificare e rendersi conto di ciò che renderà il tuo dominio di successo è fondamentale durante il processo di selezione. Dopodiché, i domini si collegano direttamente alla tua presenza online e possono essere utilizzati come uno strumento potente per la promozione, il riconoscimento del marchio, la connessione con il tuo pubblico e molto altro.

1. Decidi sul tipo di dominio: descrittivo vs. commercializzabile

Considerando di restringere il processo di brainstorming identificando quale tipo di dominio si allinea con il tuo marchio o l'uso del dominio. Ci sono due opzioni principali quando si tratta del tuo approccio nella scelta del nome:
Domini descrittivi
I domini che descrivono il contenuto, i servizi o i prodotti di un marchio del loro sito web sono definiti come domini descrittivi. Leggendo il dominio, l'utente avrà immediatamente un'indicazione di cosa potrebbe essere incluso nel sito web.
Esempi:
  • sanmateopaving.com
  • hotsaucesgalore.com
  • californiahomebuilders.com
Domini brandabili
I domini che sono più astratti e non sono un'indicazione dei contenuti, dei servizi o dei prodotti del sito web vengono chiamati domini brandabili. Possono essere parole inventate o parole che hanno significati completamente diversi che rappresentano il tuo marchio. Le prime interazioni di un utente con il dominio non gli diranno quali contenuti aspettarsi; dovrai crearne tu la connessione.
Esempi:
  • frainzers.com
  • lizilant.com
  • boneez.com
SuggerimentoLa selezione delle opzioni che funzionano per te e i tuoi obiettivi spesso dipende dal branding. Vuoi acquisire un dominio brandabile e stabilire il nome del tuo brand attraverso l'esposizione e l'interazione degli utenti? Oppure desideri un dominio descrittivo che non sia altrettanto memorabile ma possa stabilire le aspettative per i contenuti presenti sul tuo sito web già dal nome di dominio? Per ulteriori informazionivisita il nostro articolo del blogdiscutere dell'argomento.

2. Mantieni il tuo dominio breve

I domini più brevi rendono il percorso verso il tuo sito web o presenza online più accessibile. Questa semplice considerazione ha ripercussioni su molti altri sforzi importanti, come le promozioni che includono il tuo dominio e la creazione di consapevolezza generale del marchio, facilitando al tuo pubblico il ricordo del tuo dominio.

3. La memorabilità è il re

Avere un nome di dominio memorabile è uno dei fattori più importanti sia nella costruzione che nel mantenimento di un pubblico. Combinato con un sito web solido e un coinvolgimento degli utenti, avere un dominio distintivo e facile da ricordare contribuirà allo sviluppo di un traffico web costante.

4. Mantieni accessibile il tuo dominio

Il tuo dominio dovrebbe essere facile da digitare e scritto esattamente come si pronuncia. Si dovrebbe evitare la complessità del nome, se possibile. Sebbene possa essere allettante registrare un dominio non convenzionale per la mancanza di disponibilità del tuo dominio ideale, non vale la pena creare ostacoli per gli utenti nuovi o già esistenti che cercano di raggiungere il tuo sito web. Evita trattini o numeri.

Rendere il tuo dominio a prova di futuro

Considera il valore a lungo termine che il tuo dominio può offrire e non sbrigarti nella selezione del dominio. Selezionare semplicemente un dominio per andare avanti può essere allettante, ma la tua scelta può influenzare te e il tuo brand in molti modi sottili. Sebbene tu possa cambiarlo in seguito, ciò può influire sui tuoi sforzi di marketing e sull'immagine del brand. Prenditi il tempo per valutare le tue opzioni.

Strumenti per aiutare il brainstorming

Tenendo presente queste migliori pratiche, è ora di pensare a dei nomi di dominio! È comune avere difficoltà nella fase di generazione di idee. Ecco alcuni comuni strumenti online che possono aiutarti nella tua ricerca:

1. Strumenti generatore di nomi di dominio

Genera ideeper nomi di dominio basati su criteri specifici richiesti. Spesso, controllano la disponibilità di dominio mentre cercano di fornirti opzioni.

2. Strumenti di ricerca delle parole chiave

Utilizza strumenti di ricerca delle parole chiave come Google Keyword Planner, AnswerThePublic o altri strumenti SEO per identificare parole chiave rilevanti nel tuo settore di interesse. Queste parole chiave possono ispirare idee per i nomi di dominio.

3. Strumenti combinatore di parole

Gli strumenti che combinano parole/sillabe casuali o preselezionate per creare nomi di dominio unici e accattivanti possono farti pensare in modo non convenzionale.

4. Utilizzando ricerche di dominio AI

Ci sono ancheStrumenti di ricerca dell'IAche può prendere una parola o una frase e generare domini potenziali non ancora presi.

Selezionare il proprio
dominio di primo livello

A seconda di come hai affrontato il processo di brainstorming, potresti già avere in mente un'estensione di dominio. Tuttavia, se hai solo un nome selezionato, è tempo di considerare le numerose opzioni di dominio di primo livello disponibili.

Scegli l'estensione di dominio giusta per te

Mentre abbiamo copertoCosa sono realmente i domini di alto livelloselezionando tralista massicciaPotrebbe essere scoraggiante trovare un dominio disponibile. La ricerca di TLD alternativi è particolarmente comune quando il dominio desiderato è già stato preso nel TLD preferito. Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarti nel processo di selezione del TLD.

1. Capire le opzioni

Scopri tutte le opzioni di TLD disponibili che potrebbero essere pertinenti ai contenuti o all'industria del tuo sito web. Se il tuo dominio ideale è già stato registrato in un'estensione popolare, ci sono molte alternative generiche ma adeguate di TLD che probabilmente sono ancora disponibili. Queste altre estensioni potrebbero consentirti di ottenere un dominio corrispondente esatto al tuo brand.

2. Adatta al tuo brand

Esistono molte estensioni di dominio che corrispondono a settori specifici, argomenti, interessi e persino hobby. Alcune hanno un significato più ampio che si applica a un gran numero di marchi (es. .SHOP o .ONLINE), mentre altre hanno un focus più specifico che si applica a un gruppo più ristretto di marchi (es. .TV o .WINE). Trovare un TLD che si allinea con il contenuto del tuo sito web può amplificare il riconoscimento del marchio e al tempo stesso rendere il tuo dominio più distintivo e significativo.

3. Creare memorabilità e accessibilità

I nomi di dominio sono una forma di branding in sé stessi. Acquisire un'estensione di dominio che aggiunge complessità al tuo dominio è un ostacolo che può causare la perdita di traffico e indebolire gli sforzi di promozione. Considera TLD facili da ricordare che, combinati con il tuo nome di dominio, supportino il tuo marchio o gli obiettivi online. Un'estensione di dominio può aiutare il tuo dominio a distinguersi o far sì che il nome del tuo dominio si perda nella folla.

Verifica disponibilità dominio

Hai selezionato il tuo nome di dominio, hai scelto un dominio di primo livello che si allinea ad esso e ora arriva il controllo speranzoso per vedere se il tuo dominio ideale è disponibile per la registrazione. Puoi utilizzare uno qualsiasi degli strumenti seguenti per verificare la disponibilità:
Ricerca Dominio
Usa qualsiasiricerca del nome di dominionel sito web di un registrar per sapere rapidamente se un dominio è registrato o disponibile. Se non sei sicuro su quale registrar scegliere,vedi la nostra lista di linee guidache può aiutare.
Ricerca Whois
Utilizza uno strumento di ricerca dedicato Whois per controllare anche la disponibilità di un dominio. Puoi utilizzare le informazioni aggiuntive descrittepiù tardi in questo articolocapire come funzionano
Se il dominio desiderato è disponibile, è ora di selezionare il tuo registrar per rendere ufficiale la registrazione del dominio! Altrimenti, dovrai tornare al punto di partenza e trovare un nome alternativo e/o una combinazione di TLD disponibile per procedere. In alternativa, puoi tentare di registrare il nome dominio già preso.

Registrazione di domini già occupati

Uno dei punti di dolore più comuni durante il processo di ricerca del dominio è scoprire che il dominio desiderato è già registrato.
Anche se questa è spesso una situazione di punto morto, di ripartire da zero, hai comunque alcuni opzioni da controllare se sei dedicato a un dominio specifico:
1. Contattare il proprietario esistenteComunicare privatamente con il proprietario del nome di dominio e verificare se è disponibile a vendere il nome di dominio potrebbe portare a trattative.
2. Cerca domini di seconda manoCerca il nome di dominio inmercati dei dominiSe il dominio non viene utilizzato, potrebbe già essere in vendita.
Entrambe queste opzioni richiedono alcuni passaggi.
1. Visita il nome di dominio per vedere come e se viene utilizzato2. Controlla il dominio su unRicerca WHOIS3. Determinare il valore del dominio tramite la ricerca.4. Contatta il proprietario o controlla il mercato secondario per vedere se è elencato5. Trova un intermediario di domini (opzionale)6. Negozia e potenzialmente acquisisci
Anche se questi passaggi possono talvolta portare all'acquisizione, è molto probabile che tu debba riavviare il processo di brainstorming. Tieni presente le migliori pratiche e trova un nuovo dominio per te.

Selezione del tuo registrar di dominio

Hai scoperto che il tuo nome dominio ideale è ancora disponibile? È il momento di ottenerlo nel tuo registrar di dominio di fiducia. Mentre per caso siamo un registrar di dominio che ha tutto ciò di cui hai bisogno perregistrare e gestire il tuo dominioTi incoraggiamo a fare le ricerche necessarie per trovare quella che soddisfa le tue esigenze.

Cosa cercare in un registrar di domini

Mentre tutti i registrar operano in modo molto simile per quanto riguarda come registrare un dominio, le vere differenze risiedono nelle sfumature. Ecco alcuni fattori chiave che dovresti tenere a mente durante la selezione del tuo registrar.

1. Prezzo di dominio

Potresti non saperlo, ma i prezzi possono variare notevolmente da registrar a registrar. Con registrazioni, rinnovi e trasferimenti di domini diversi, ci sono molte opportunità per risparmiare. Fai qualche ricerca e trova la soluzione adatta a te.
Suggerimento
Fai attenzione a alcuni registrar che riducono i prezzi di registrazione del primo anno e poi inflazionano il prezzo del rinnovo del secondo anno rendendolo obbligatorio; alla fine spesso risulta più costoso.

2. Add-on e vendita addizionale

Conoscere le proprie opzioni è importante, ma il processo di checkout può a volte essere ingannevole. Sta attento a ciò che ti serve rispetto a ciò che non ti serve, poiché alcuni registri possono spingere aggiunte mentre vendono prodotti di cui potresti non avere bisogno. La maggior parte degli aggiornamenti di dominio legati al tuo dominio dovrebbe essere gratuita, come la privacy del dominio o la sicurezza dell'account.

3. Le interfacce utente sono importanti.

Se hai intenzione di gestire autonomamente il dominio, crea un account presso alcuni dei registrar selezionati per vedere come il loro pannello di controllo dell'account è strutturato e quanto accessibile sia. Un'interfaccia utente e un'esperienza utente solide possono farti risparmiare molto tempo e frustrazione e registrare un dominio senza fare verifiche potrebbe portarti a voler trasferire il tuo dominio su un altro registrar.

4. Strumenti disponibili

La maggior parte dei registrar offre strumenti e servizi aggiuntivi per offrirti l'intero pacchetto di dominio, in modo da non dover fare affidamento su marchi esterni relativi ai compiti relativi a dominio e sito web. Questi strumenti possono includere costruttori di siti web, e-mail, hosting web, strumenti di gestione dei domini e vari servizi di mercato secondario (per acquistare e vendere domini). Assicurati di controllare il loro elenco e trovarne uno che si allinei ai tuoi obiettivi.

5. TLD disponibili

Ovviamente vuoi domini, quindi assicurati che il tuo registrar selezionato li abbia! Il numero di estensioni di dominio disponibili da registrar a registrar varierà notevolmente e, se ce n'è una che stai particolarmente puntando, controlla per assicurarti che la possiedano.

6. Protezione della privacy

Questo può essere molto importante per le aziende e i proprietari di dominio individuali. La privacy del dominio aiuta a mantenere riservate le informazioni di contatto, in modo che altri non possano scoprirle tramite una ricerca WHOIS. La maggior parte dei registrar la offre gratuitamente, quindi assicurati di non pagare extra.

7. Protezione dell'account

Allo stesso modo, importante quanto la privacy del dominio, è la protezione dell'account. Avere misure preventive per impedire l'accesso indesiderato all'account è il modo migliore per proteggere gli altri dall'entrare nel tuo account. Ciò potrebbe includere l'autenticazione a due fattori o le impostazioni di blocco dell'account.

8. Opzioni di checkout e pagamento

La semplicità del processo di checkout, insieme alle opzioni di pagamento che offrono, può rendere l'acquisizione di un dominio molto più facile. Questo è particolarmente importante se hai intenzione di registrare frequentemente domini o utilizzare i loro altri servizi.

9. Assistenza clienti

Potrebbero sorgere problemi a prescindere dall'ente di registrazione scelto. I team di supporto delle registrazioni sono lì per risolvere qualsiasi problema che sorga, e avere un team competente ed efficiente può far scomparire rapidamente qualsiasi mal di testa relativo al dominio. Leggere le recensioni degli altri clienti può contribuire a capire in che modo i team di supporto possono assistere.

Opzioni di pagamento per la registrazione del dominio

Una volta scelto il tuo registrar di dominio preferito e verificato che il tuo dominio sia disponibile, puoi utilizzare il loro motore di ricerca dei domini per trovarne uno e aggiungerlo al carrello. Durante il processo di checkout, ti saranno offerte diverse opzioni a seconda del registrar selezionato. Ecco alcune delle scelte più comuni che ti verranno presentate.

Durata di registrazione

Seleziona il numero di anni per i quali desideri registrare il dominio. Le opzioni disponibili variano da 1 anno fino a 10 anni. La durata selezionata determinerà per quanto tempo il dominio sarà attivo.il dominio è di tua proprietàLa tua scelta dovrebbe essere basata sull'uso previsto a lungo termine del nome di dominio. Se non sei sicuro, puoi sempre registrare il dominio per la durata più breve (1 anno) e rinnovarlo successivamente.

Privacy del dominio

Protegge le tue informazioni di contatto personali dall'apparizione nei risultati della ricerca Whois. Se stai registrando un dominio per uso commerciale o personale, dovresti considerare di utilizzare la privacy. Molti registrar includono questo gratuitamente, incluso Dynadot.

Costruttori di siti web

Strumento che consente di creare il proprio sito web. La funzionalità, l'implementazione, il design, il costo e i componenti di ogni costruttore di siti web varieranno, quindi è meglio fare una ricerca sull'attrezzo fornito dal registrar per trovare maggiori informazioni.

Email

Capacità di creare un indirizzo email personalizzato utilizzando il tuo nome di dominio. Se il tuo dominio è 'myexampledomain.com', i servizi di posta elettronica di solito ti consentono di creare un indirizzo email '[email protected]'. Questo può aiutare a creare credibilità e professionalità nelle tue comunicazioni via email.

SSL

Un certificato SSL (Secure Sockets Layer) consente di crittografare il tuo sito web, contribuendo a proteggere i dati degli utenti durante l'interazione con il sito. Ciò può essere particolarmente importante per i negozi online e per la creazione di un sito sicuro. Sono disponibili provider SSL gratuiti, insieme aopzioni a pagamentoche hanno un utilizzo più specifico, come la compatibilità con i sottodomini.
SuggerimentoPer determinare quali strumenti si allineano alle tue esigenze, considera i tuoi obiettivi con il nome di dominio e come intendi raggiungere i tuoi obiettivi. Ciò dovrebbe fornire una visione su ciò che è necessario acquisire. Tieni presente che gli addon di dominio sono opzionali e stai attento ai registrar che li spingono pesantemente.

Registrazione completata!

Se hai selezionato la durata della registrazione, insieme agli add-on che acquisirai o meno, l'ultimo passo è procedere semplicemente attraverso il processo di checkout. Le opzioni di pagamento variano a seconda del luogo in cui stai registrando il dominio. Una volta che il pagamento è stato elaborato, avrai il tuo nuovo nome di dominio! Potresti chiederti: 'ora cosa?'. Ecco due opzioni a seconda di ciò che desideri ottenere. Se desideri una lista più ampia di opzioni, consulta le scelte disponibili quandoimpostazione delle impostazioni DNS.
Opzione 1

Configura il tuo sito web

Per la maggior parte delle persone, la creazione di un sito web è la ragione principale per acquistare un dominio. Ci sono due modi comuni per affrontare il processo di creazione.
Costruttore di siti web
I creatori di siti web forniscono gli strumenti necessari per assemblare il tuo sito web, spesso senza la necessità di conoscenze di programmazione minime o nulle. I creatori di siti web hanno comunemente il vantaggio di includere un hosting web integrato, permettendoti di impostare automaticamente le impostazioni DNS per il tuo creatore di siti web se hai registrato il tuo dominio nello stesso luogo in cui risiede il creatore del tuo sito web.

Se il tuo dominio è situato separatamente dal servizio di costruzione del sito web, dovrai trovare le impostazioni del server di nome assegnate fornite dal servizio di hosting del costruttore del sito web e applicarle alle impostazioni DNS del tuo dominio. Se non sei sicuro, contatta il fornitore del costruttore del sito web per ulteriori informazioni.
Siti web personalizzati
Se hai già un sito web realizzato, stai pianificando di crearne uno tu stesso o usare l'aiuto di uno sviluppatore web, dovrai collegare il tuo server di hosting web al tuo nome di dominio. Questo può essere fatto tramite l'adattamento delImpostazioni DNS per il tuo dominioche è tipicamente un processo semplice che consiste nell'applicare le impostazioni del server di nomi fornite dal tuo fornitore di servizi di hosting web. Se non sei sicuro di quali dovrebbero essere le impostazioni corrette del server di nomi, dovresti contattare il tuo fornitore di hosting.
Opzione 2

Parcheggia il tuo nome di dominio

Se non sei sicuro di come utilizzerai il dominio o quando lo utilizzerai, puoi mettere il nome di dominio in parcheggio. Questo può spesso essere fatto tramite il pannello di controllo del tuo registrar di domini, nella stessa posizione in cui si modificano le impostazioni DNS. Di solito, viene elencata un'opzione di parcheggio.

03. COSTI

Prezzi dei nomi di dominio

Tutti i domini hanno un costo associato a registrazione, rinnovo e trasferimento. Quanto dovete pagare? Beh, ciò varia a seconda del dominio. Analizzeremo alcuni dei dettagli importanti sui costi di un nome di dominio, insieme al motivo per cui esiste una differenza di prezzo tra diversi TLD.

Comprendere il costo del possesso di un dominio

Per mantenere la proprietà di un dominio, è necessario pagare delle tariffe:

Costo di registrazione

Pagato al momento della registrazione di un nome di dominio. Il costo aumenta a seconda del numero di anni per cui viene registrato il dominio, con 1 anno come minimo e 10 anni come massimo.Per risparmiare sui costi di registrazione, tieni d'occhio le vendite generali e le promozioni, le vendite di registrazione pluriennale (sconti quando si effettua la registrazione per più anni contemporaneamente) e i pacchetti scontati (risparmio quando si registrano più estensioni in una volta sola).

Costo di rinnovo

Pagato dopo aver deciso di mantenere un nome di dominio di tua proprietà. Il costo di rinnovo può essere pagato in qualsiasi momento durante il periodo di possesso del dominio e un periodo variabile di tempo dopo la scadenza del dominio. In genere, i rinnovi dei domini sono più costosi delle registrazioni dei domini.
Entrambi questi costi sono inevitabili se desideri mantenere un dominio sotto il tuo controllo. Fortunatamente, per la maggior parte dei domini, questi due costi sono relativamente bassi e accessibili, quindi facilmente mantenibili a condizione di ricordarsi di rinnovarli.
SuggerimentoTasse aggiuntiveMentre le spese di registrazione e rinnovo sono il costo standard per acquisire e mantenere un dominio, alcuni registrar e rivenditori includono strumenti e/o servizi nel costo di registrazione. In molti casi, questi add-on non sono obbligatori. Non dovresti pagare per la privacy di Whois, la protezione dell'account o essere obbligato a acquistare l'hosting web se non lo desideri.

Perché i costi di TLD variano

Se hai fatto ricerche per i nomi di dominio, avrai notato che i prezzi dei domini non sono tutti uguali. Alcuni vengono venduti a soli $0.99, mentre altri possono arrivare fino a $200 per registrazione. Come si spiega questa discrepanza? Parliamone.

Comprensione della relazione tra Registro e Registrar

I registri, l'organizzazione che possiede e gestisce determinati domini di primo livello, svolgono un ruolo critico nel mercato dei TLD che gestiscono. Essi stabiliscono il prezzo base dei TLD e poiché i registri agiscono come grossisti nel campo dei domini, i registrar pagano il costo base di un dominio quando viene registrato come tariffa.

Come ogni altro business, i registrar hanno degli oneri a cui devono fare fronte. Dipendenti da gestire, uffici, tasse di accreditamento - tutte spese generali che comportano il gestire un registro. A causa di ciò, i registrar aggiungono un sovrapprezzo per effettivamente guadagnare qualche profitto sui domini.

Perché alcuni prezzi di dominio sono così bassi e altri così alti?

Poiché i registri sono responsabili di stabilire il prezzo base per il proprio TLD, i registrar devono adeguare il loro prezzo di conseguenza. Se un registro stabilisce un costo base di registrazione di $20 e il registrar lo vende a $15, perderà $5 per ogni registrazione.

Ci sono notevoli variazioni nei prezzi dei TLD e i registri considerano molti fattori quando si tratta di determinare il prezzo di base, come il tipo di pubblico, l'industria a cui il TLD potrebbe appartenere e quanto grande potrebbe essere il mercato potenziale del TLD.

Alcune estensioni di dominio specifiche ad alta popolarità hanno i loro prezzi di base negoziati tra ICANN (i regolatori dello spazio dei nomi di dominio) e il registro. D'altra parte, i nuovi TLD non sono soggetti a questa regolamentazione, motivo per cui ci sono così tante opzioni disponibili.

Perché alcuni domini sotto specifici TLD hanno un prezzo più alto?

A volte i registri selezionano un numero di domini considerati di alto valore rispetto ad altri e vengono designati come 'domini premium'. I domini premium spesso hanno un costo di registrazione molto più elevato a causa della lunghezza del dominio o delle parole chiave incluse, che li porta a prezzi premium.

Dove registrare domini a prezzi bassi

Ora che hai una migliore comprensione dei costi di un dominio, dove puoi trovarli a buon prezzo? Dovrai condurre una ricerca poiché i prezzi dei domini fluttuano spesso presso i registrar. Per aiutarti nella tua ricerca, è utile comprendere cosa sono i rivenditori di domini.
I rivenditori nell'industria dei domini sono imprese che consentono la registrazione di domini, ma rivendono domini tramite un registrar di domini selezionato. Ciò significa che il rivenditore prende il prezzo di un dominio da un registrar (non il prezzo di base dal registro) e aggiunge un mark-up per fare profitto. Questo di solito significa che l'utente paga di più per il dominio. In che modo beneficia il cliente?

Registrars contro Rivenditori

Se stai cercando esclusivamente di registrare un dominio, i rivenditori non dovrebbero essere necessariamente la tua prima scelta. È quasi garantito che pagherai di più e c'è la possibilità che la piattaforma del rivenditore non supporti le tue esigenze di gestione del dominio. Detto questo, un vantaggio dei rivenditori è che di solito raggruppano i servizi insieme, il che può rendere più remunerativo il costo di acquisizione del dominio per il cliente ottenendo un dominio con un servizio o strumento specifico fornito dal rivenditore.

Se stai cercando un pacchetto combinato da un provider di servizi affidabile, i rivenditori possono essere ottime opzioni. Se stai cercando un marchio accreditato dedicato per registrare domini che dispongano di robusti set di strumenti appositamente sviluppati per i domini - i registrar saranno la scelta migliore. Puoi trovare unelenco completo di registri accreditatisul sito web di ICANN.

04. PROTEZIONE

Privacy e Protezione del Dominio

Per quanto riguarda l'interazione online, mantenere la protezione delle tue informazioni e dei tuoi dati dovrebbe essere una priorità. Per la registrazione di domini, la privacy del dominio svolge un ruolo importante nella protezione dei dati.

Cos'è la privacy del dominio?

Ogni volta che viene registrato un nome di dominio, è necessario fornire informazioni personali aggiornate al registrar attraverso il quale decidi di registrare il tuo dominio. Questa informazione è un requisito dell'Internet Corporation for Assigned Names and Numbers (ICANN), che è l'ente regolatore dello spazio dei domini. Queste informazioni di contatto vengono quindi associate al nome di dominio.
Questa raccolta di informazioni, senza la privacy di dominio, è effettivamente accessibile pubblicamente tramite una ricerca Whois (di cui ci occuperemo a breve). Per nascondere e proteggere le tue informazioni, la privacy del dominio è fondamentale. Fortunatamente, la privacy del dominio è spesso gratuita presso la maggior parte dei registrar di domini, rendendola più accessibile che mai per proteggerti adeguatamente.
SuggerimentoSe il tuo registrar di scelta richiede il pagamento della privacy del dominio, considera la ricerca di un provider alternativo che lo offra gratuitamente.
Privacy disabilitata
Nome Dominio:DYNADOT.COM
Data aggiornata:2022-10-18T 17:43:26Z
Data di Creazione:2002-10-30T 17:44:41Z
Data di scadenza del registro:2024-10-30T 16:44:41Z
Nome del registrante:John Appleseed
Città del registrante:San Mateo
Telefono del registrante:+1.6502620100
Email registrante:[email protected]
Nome AmministratoreJohn Appleseed
Nome tecnologico:La Mia Compagnia
Privacy abilitata
Nome Dominio:DYNADOT.COM
Data aggiornata:2022-10-18T 17:43:26Z
Data di Creazione:2002-10-30T 17:44:41Z
Data di scadenza del registro:2024-10-30T 16:44:41Z
Nome del registrante:REDACTED FOR PRIVACY
Città del registrante:REDACTED FOR PRIVACY
Telefono del registrante:REDACTED FOR PRIVACY
Email registrante:REDACTED FOR PRIVACY
Nome AmministratoreREDACTED FOR PRIVACY
Nome tecnologico:REDACTED FOR PRIVACY

Come l'anonimato di dominio aiuta

È difficile sottostimare il valore che la privacy del dominio fornisce per la maggior parte dei titolari di domini online. La privacy del dominio aiuta:

Proteggi le tue informazioni personali

Le tue informazioni sono sotto il tuo controllo e limitare chi ha accesso ad esse può prevenire futuri problemi di sicurezza. La privacy del dominio crea una barriera tra le informazioni di contatto del tuo dominio e gli utenti Internet, il che può persino prevenire problemi gravi come il furto di identità.

Prevenire lo spam

Con la privacy del dominio, la tua email diventa nascosta e non hai bisogno di preoccuparti di email infinite da spammer online. Gli email di phishing, il marketing non richiesto e indesiderato, e il contenuto di poco valore inviato a te sarà ridotto al minimo abilitando la privacy.

Fornisce protezione dalle truffe

L'accesso alle informazioni di contatto è una opportunità che qualcuno potrebbe cogliere per tentare azioni di natura maliziosa. Nascondendo le tue informazioni tramite la privacy, si impedisce il primo passo del raccogliere informazioni da parte di entità malintenzionate online.

Fornisce tranquillità

La parte migliore del consentire la privacy è che una volta abilitata, è fuori dalla vista, fuori dalla mente. Sei protetto e se funziona correttamente, gran parte dei problemi e delle conseguenze derivanti dalla disattivazione della privacy vengono annullati.

Conseguenze della mancanza di privacy del dominio

I nomi di dominio che non hanno abilitata la privacy del dominio aprono alcune delle loro informazioni personali al pubblico attraverso gli strumenti di ricerca Whois. Di conseguenza, i dettagli collegati al dominio diventano accessibili, il che può creare conseguenze generalmente indesiderate, come:
  • Email di spam e chiamate telefoniche
  • Marketing non richiesto
  • Informazioni aggiunte alle liste di vendita
  • Coinvolgimento per iniziare truffe e furto di dominio
  • Contatto indesiderato generale
  • Traffico indesiderato al tuo dominio

Vantaggi della mancanza di privacy del dominio

conoscitore del settore, potresti voler mantenere attiva la privacy del dominio. Tuttavia, ci sono alcune situazioni in cui potresti preferire non attivare la privacy del dominio.investitore di dominiAvere domini di valore nel tuo portafoglio, avendo la privacy disabilitata può fornire un metodo semplice per i potenziali acquirenti di contattare per l'acquisto.
Il tuo nome, indirizzo email e numero di telefono offrono tutti un canale accessibile per le aziende o altri investitori per esprimere interesse e avviare negoziazioni. Se questa è la strada che qualcuno desidera intraprendere, assicurati di essere prudente, diligente e di prendere le precauzioni necessarie durante la comunicazione. Non si può sottovalutare l'importanza di un servizio di intermediazione o di un broker per finalizzare affari o persino iniziare discussioni.
SuggerimentoIndipendentemente dal fatto che decidiate di abilitare o disabilitare la privacy del dominio, è molto importante prendere consapevolmente la decisione. Decidete ciò che funziona meglio per voi, per la vostra azienda o per il vostro brand.

Panoramica della ricerca Whois

Quando si tratta di ricerca di nomi di dominio, una ricerca Whois è uno strumento fondamentale da avere nel proprio repertorio.
Come già accennato, i domini registrati richiedono informazioni di contatto come delineato da ICANN e tali informazioni sono disponibili pubblicamente attraverso una ricerca Whois a meno che non sia utilizzata la privacy del dominio. Sono strumenti gratuiti e ampiamente accessibili che molti registrar includono, ma tutti offrono la stessa funzionalità e risultati di ricerca. Ecco una panoramica dei componenti generali di un risultato di ricerca Whois.
Nome del dominio:Nome del dominio nella ricerca.
Informazioni del registro:Presso quale registratore risiede il nome di dominio, insieme alle informazioni di contatto di quel registratore per le segnalazioni di abuso del dominio.
Date di aggiornamento e creazione:Quando sono state aggiornate per l'ultima volta le informazioni sul dominio Whois, insieme a quando è stato registrato per la prima volta.
Data di scadenza:La data di scadenza imminente per il nome di dominio cercato. Se il nome di dominio cercato è già scaduto, verrà visualizzata effettivamente un anno oltre la data di scadenza iniziale. È possibile controllare il campo 'Stato' per chiarimenti in merito.
Stato del dominio:Questo è lo stato del dominio in relazione al registrar, facendo riferimento a vari codici di stato che indicano lo stato del dominio. Ci sonovarietà di codici di statociascuno con il proprio significato.
Informazioni del registrante:Informazioni riguardanti il titolare del dominio, compreso il loro nome, indirizzo designato (via, città, provincia/stato, codice postale e paese), numero di telefono e indirizzo email.
Informazioni amministrative:Informazioni sull'amministratore assegnato per il dominio, seguendo lo stesso formato delle informazioni del registrante. Spesso saranno gli stessi valori ripetuti.
Informazioni tecniche:Informazioni sul contatto tecnico assegnato per il dominio, seguendo lo stesso formato delle informazioni del registrante. Inoltre, spesso ripeterà gli stessi valori.
Server di nome:I nameserver assegnati al nome di dominio.
SuggerimentoCon la privacy di dominio abilitata, le informazioni sul titolare del dominio, l'amministratore e il contatto tecnico saranno tutti visualizzati come 'CENSURATO PER PRIVACY' per salvaguardare le informazioni private del titolare del dominio.

Come funziona una ricerca Whois

Quando viene registrato un nome di dominio, il proprietario invia le proprie informazioni di contatto al registro, che a sua volta passa automaticamente tali informazioni al registro associato del dominio registrato. Questo registro gestisce un database di informazioni per tutti i domini che risiedono sotto i loro TLD. Questo database viene quindi consultato quando viene effettuata una ricerca Whois.

Il processo di raccolta e archiviazione delle informazioni di contatto dei registranti è una politica stabilita da ICANN come mezzo per regolamentare Internet, collegando un individuo con un nome di dominio associato.

Casi d'uso della ricerca Whois: Perché è importante

Uno strumento di ricerca Whois ha un numero sorprendente di utilizzi, molti dei quali possono essere facilmente trascurati.

Disponibilità

Verifica se un nome di dominio desiderato è disponibile per la registrazione generale o se è già stato registrato.

Giornalismo

I giornalisti utilizzeranno le ricerche Whois per ottenere informazioni sui proprietari di dominio per contattarli per dettagli su storie specifiche o notizie.

Motivi legali

Sfortunatamente, i domini vengono utilizzati per scopi illegali e in determinati scenari le forze dell'ordine possono utilizzare una ricerca Whois per raccogliere informazioni su un proprietario.

Abuso

Le ricerche Whois vengono frequentemente utilizzate per ottenere informazioni al fine di presentare richieste di abuso del dominio, che potrebbero includere violazioni di marchi commerciali, reclami di phishing o frodi generali.

Investire

Gli investitori di domini utilizzeranno le ricerche Whois per verificare la disponibilità di un dominio o per vedere se un dominio registrato mostra le informazioni di contatto del proprietario. Spesso utilizzano queste informazioni per capire se il proprietario è interessato a vendere.

Monitoraggio della scadenza

Individui desiderosi di acquisire domini specifici possono monitorare la data di scadenza e tenere traccia del momento in cui il dominio potrebbe diventare disponibile per la registrazione sul mercato dei domini aperti.

Diagnosi di rete

A volte, gli amministratori di rete utilizzeranno una ricerca Whois per risolvere problemi relativi a domini per risolvere problemi di rete o DNS.

05. MANUTENZIONE

Mantenere i Domini Dopo la Registrazione

Quindi hai un nome di dominio nel tuo account - e adesso? Beh, tu decidi cosa usarlo ovviamente! Come discusso nelSezione del processo di registrazione del dominioI domini hanno molti casi d'uso, ma sono utili solo se restano sotto la tua proprietà.

Rinnovi di dominio

Una volta che hai configurato il tuo dominio per soddisfare i tuoi obiettivi online, devi prendere una decisione importante: rinnovi il tuo dominio? Prima di questo, parliamo di cosa sia esattamente un rinnovo di dominio.

Cosa è il rinnovo di un dominio?

Dal momento che la registrazione di un nome di dominio fornisce solo al proprietario una proprietà temporanea, il rinnovo di un dominio estende il periodo in cui il nome di dominio è sotto il controllo del proprietario. È sufficientemente semplice da capire, ma è fondamentale per mantenere qualsiasi dominio che viene utilizzato.

I rinnovi di dominio, come le registrazioni di dominio, sono disponibili per rinnovi di un singolo anno o di più anni, consentendo il rinnovo per 1 anno o fino a un massimo di 10. Questa flessibilità offre ai proprietari l'opzione di mantenere i domini sotto il loro controllo per periodi più lunghi, ma non esiste un modo peracquistare la proprietà permanenteCapire e monitorare le prossime scadenze per rinnovare di conseguenza è il massimo che si può fare, anche se c'è un passaggio che automatizza questo processo.

Rinnovo automatico

La chiave per non dimenticare mai il rinnovo di un dominio è disponibile... beh, in parte. Il rinnovo automatico è esattamente come suggerisce il nome; è un processo automatizzato di rinnovo dei tuoi nomi di dominio. Questa è una impostazione che puoi applicare ai domini nel pannello di controllo del tuo account di registrazione. Alcuni registrar applicheranno il rinnovo automatico a tutti i domini per impostazione predefinita, il che può essere rassicurante o frustrante a seconda del proprietario del dominio.

La ragione per cui l'autoricarica non è sempre la soluzione perfetta è che richiede comunque una fonte di pagamento valida e aggiornata. Molti utenti impostano l'autoricarica per i loro domini e semplicemente dimenticano di aggiornare il metodo di pagamento scaduto, come la loro carta di credito, con conseguente processo di scadenza del dominio.

Trasferimenti di dominio

Potrebbe arrivare un momento in cui vorrai cambiare registrar per una o più ragioni, come il prezzo, gli strumenti o il supporto, o anche quando non hai il controllo perché il registrar chiude. Qualunque sia il motivo, i trasferimenti di dominio sono la soluzione per mantenere il possesso del dominio mentre si effettua la transizione.
Come suggerisce il nome, un trasferimento di dominio consiste nel trasferire il nome di dominio da un registrar o rivenditore ad un altro. Anche se il processo è relativamente semplice, ci sono alcune sfumature che possono essere utili da sapere se si sta considerando un trasferimento di dominio.

Dettagli utili sul trasferimento di dominio:

Idoneità al trasferimento
Per trasferire un dominio, deve essere presente presso il tuo registrar attuale per almeno 60 giorni.
Rinnovo di 1 anno
La maggior parte dei domini trasferiti include 1 anno aggiunto alla data di scadenza successiva. Ci sono eccezioni per alcuni TLD, ma non sono comuni.
Durata del trasferimento di dominio
I trasferimenti di dominio possono richiedere da poche ore a una settimana per completare il processo di trasferimento.
Controlla la tua email Whois
Verrai contattato tramite email per confermare e approvare il trasferimento. Assicurati che le tue informazioni di contatto siano corrette.
Prezzi di trasferimento
Il trasferimento del dominio di solito costa la stessa somma del rinnovo del dominio, e quel trasferimento viene pagato presso il registrar / rivenditore a cui stai trasferendo.
Fai attenzione alle scadenze dei domini
I domini scaduti o che possono scadere durante il processo di trasferimento possono causare complicazioni. Il trasferimento potrebbe fallire o il registrar potrebbe non consentire neanche l'inizio del trasferimento. È meglio rinnovare prima di avviare un trasferimento di dominio se si avvicina alla data di scadenza.
Lo stato del tuo sito web
Non devi preoccuparti del tuo sito web durante il trasferimento di un dominio. Trasferire un nome di dominio probabilmente non causerà nessun periodo di inattività sul tuo sito web, poiché i nameserver impostati non cambieranno durante il processo.

Come trasferire un dominio

Tenendo a mente i dettagli sopra indicati, parliamo del processo effettivo di trasferimento del tuo dominio. Puoi seguire i passaggi elencati, ma tieni presente che potrebbero esserci differenze sottili a seconda di dove stai trasferendo il tuo dominio da e dove sta andando.

1. Verifica dell'eligibilità

Considera sempre quando il dominio è stato registrato per assicurarti che sia con il suo attuale registrar o rivenditore da almeno 60 giorni e che il dominio non sia scaduto. Ignorare questo passaggio può comportare perdite di tempo.

2. Informazioni di contatto aggiornate

Controlla due volte che i dati di contatto siano corretti, poiché ti verrà richiesto di confermare tramite email di conferma del trasferimento durante il processo di trasferimento.

3. Sblocca il tuo nome di dominio

I domini sono bloccati per evitare regolazioni accidentali delle impostazioni del dominio e sbloccarli è necessario per procedere al trasferimento. Per farlo, visita il pannello di controllo utente del tuo registrar, individua il dominio che desideri trasferire e trova l'opzione per sbloccarlo. La posizione varierà a seconda del tuo registrar, anche se spesso si trova con altre impostazioni di dominio o collegata alla sicurezza del dominio. In rare occasioni, potrebbe essere necessario richiedere un sblocco al tuo fornitore.

4. Ottieni il tuo codice di autorizzazione

Una volta sbloccato, è il momento di trovare il codice di autorizzazione del dominio (talvolta chiamato 'codice di autorizzazione' o 'codice EPP'), che collegherà il tuo dominio al suo attuale registrar con la sua nuova possibile sede. I codici di autorizzazione sono spesso trovati nella pagina delle impostazioni del dominio nel pannello di controllo e devono essere generati. Una volta ottenuto, copia il codice.

5. Visita la tua nuova casa del registrar

Vai al tuo nuovo registrar e assicurati di aver creato un account. Trova la pagina di trasferimento del dominio, inserisci il dominio che stai spostando e incolla il codice di autorizzazione copiato. Una volta inserito, il trasferimento verrà aggiunto al carrello, dove ti verrà richiesto di pagare per avviare il processo di trasferimento.

6. Approva il trasferimento

Dopo aver effettuato il pagamento per il trasferimento, sarà necessario autorizzare il trasferimento. Riceverai una email dal tuo registrar attuale per l'approvazione per procedere con il processo. Verifica che le tue informazioni di contatto siano corrette, e poi approva il trasferimento.

7. Finalizza il trasferimento

È stato avviato il processo di trasferimento del dominio! Il processo di trasferimento potrebbe richiedere da poche ore a una settimana per essere completato. Il tuo sito web rimarrà attivo e accessibile durante questo periodo.
SuggerimentoI registrar di domini forniranno anche trasferimenti di domini in blocco se mai avrai bisogno di spostare più domini contemporaneamente. Questo processo è simile ai passaggi sopra, con la differenza che devi inserire più domini/codici di autorizzazione.pagina di trasferimento di massa

Vendita di domini

Potrebbe arrivare un momento in cui un dominio acquisito non viene più utilizzato. Potrebbe trattarsi di un vecchio marchio che non esiste più o semplicemente di un dominio registrato che non è mai stato utilizzato. Indipendentemente dalla ragione, è possibile lasciare scadere il dominio o cercare di venderlo per trarne profitto.

Dove vendere domini

Per inserire i tuoi domini in vendita, avrai bisogno di un mercato dei domini. I mercati dei domini sono piattaforme digitali dove i domini vengono acquisiti o venduti, sia tramite elenchi di domini degli utenti che tramite aste di domini.

Esistono molti diversi mercati secondari che possono essere utilizzati per vendere il tuo dominio, ognuno con le proprie peculiarità, tra cui commissioni, interfacce utente, metodi di vendita, opzioni di pagamento e pubblico specifico.

Selezionare il posto giusto per elencare il tuo dominio in vendita è importante, ecco perché si consiglia di trovare una piattaforma che garantisca una vasta esposizione per il tuo dominio. Idealmente, essere in grado di elencare il tuo dominio su piattaforme comeSedoeAfternicpuò aiutare a far vedere le tue offerte. Su Dynadot, puoi elencare i tuoi domini suil nostro mercato secondarioinsieme con Afternic e Sedo contemporaneamente.

Determinare il valore di un dominio

Trovare un buon prezzo per elencare il tuo dominio in vendita richiede conoscenza. Ci sono così tante qualifiche che possono indicare il prezzo di un dominio. Se stai cercando di elencare rapidamente un dominio, il miglior consiglio sarebbe trovare vendite di domini comparabili su un sito web comeNamebiose utilizzalo come punto di riferimento. Da là, puoi impostare un prezzo più alto e lavorare in modo decrescente fino a quando concludi la vendita.

Se stai avendo difficoltà nella selezione di un prezzo, ci sono risorse e strumenti di valutazione online che possono aiutarti a guidarti. Dynadot ha unvalutazione del dominioche possono indicare il valore approssimativo del tuo dominio. I forum di valutazione o il contatto con gli investitori di domini possono anche aiutare a determinare il valore.
SuggerimentoSe sei interessato a saperne di più su cosa rende un dominio di valore, dai un'occhiata al nostroGuida agli investimenti di dominioimparare i dettagli intricati della vendita di un dominio.

Suggerimenti per la vendita di domini

Siate pazienti
Può richiedere del tempo vendere un dominio, non aspettarti di concludere una vendita da un giorno all'altro.
Considerare la promozione
Ci sono molti mercati dopo il dominio e domini elencati in vendita. Promuovere che il tuo dominio è in vendita tramite forum basati su domini, social media o anche contattando direttamente può aiutare il tuo dominio a ottenere trazione.
Sii realistico con i prezzi
Pensare di avere il Santo Graal dei domini non ti aiuterà a vendere il tuo dominio. Cerca vendite comparabili e considera quanto il dominio possa essere prezioso per gli altri.
Posizionare su più mercati secondari
Se possibile, cerca opportunità di mettere in vendita il tuo dominio su quante più piattaforme di scambio dopo il mercato possibile per una maggiore visibilità.
Considerare il rinnovo prezioso
Valutare se rinnovare il proprio dominio vale la pena in base al potenziale prezzo di vendita. Talvolta, potrebbe essere migliore lasciare scadere alcuni domini anziché effettuare pagamenti annuali.
Fornire opzioni agli acquirenti
Alcuni mercati secondari sono più limitati di altri. Trova un mercato secondario che offra ai compratori opzioni per i tipi di pagamento, o che offra piani di pagamento a rate. Ciò può fare la differenza tra concludere una vendita e perderne una.

06. STRUMENTI

Supporto a Strumenti di Dominio & Componenti aggiuntivi

Comprendere quali strumenti, add-on e altri servizi potresti aver bisogno per raggiungere i tuoi obiettivi legati al dominio non è sempre ovvio, specialmente se stai registrando il tuo primo dominio. In questa sezione, ti forniremo una panoramica degli strumenti e degli add-on più popolari, spiegandoti il loro ruolo in modo che tu possa decidere se e come utilizzarli.

Strumenti di ricerca

Gli strumenti che ti permettono di generare idee di nomi o di esaminare i dati storici di un nome di dominio possono essere utili durante il processo di selezione del dominio.

1. Ricerche Whois

Come precedentemente menzionato nelsezione di protezioneunaRicerca WhoisPuò essere utilizzato per raccogliere rapidamente una varietà di informazioni su un nome di dominio, inclusa: disponibilità, date di scadenza e informazioni sulla proprietà. Sono semplici da utilizzare e tutti gli strumenti di ricerca Whois mostreranno risultati simili indipendentemente da dove si effettua la ricerca. Assicurati di salvarne e averne uno pronto se stai frequentemente cercando o monitorando nomi di dominio.

2. Generatori di nomi di dominio

Gli strumenti che assistono nella creazione di nomi di dominio abbondano online e vengono utilizzati per agevolare il processo di trovare il nome di dominio perfetto. Solitamente, ognuno ha un approccio leggermente diverso nella generazione di un dominio, con alcuni che si concentrano di più sulle parole chiave, mentre altri possono essere più incentrati sulla categoria. Si consiglia di utilizzarne diversi per generare una vasta gamma di potenziali domini da selezionare successivamente.

Esistono persino strumenti di ricerca AI che prenderanno una frase o una parola e useranno l'AI per fornire suggerimenti. I generatori di nomi commerciali possono anche aiutarti a pensare in modo originale e potrebbero coprire alcuni angoli unici che non hai considerato. Se stai cercando una di queste opzioni, Dynadot può aiutarti:

3. Macchina del tempo

Questostrumento praticoTi consente di consultare un archivio di qualsiasi sito web, il che può essere utile quando si cercano di registrare domini già posseduti in precedenza. Conoscere il contesto storico di un dominio può fornire informazioni su come il sito potrebbe essere percepito dai motori di ricerca. Ad esempio, se sembra che il dominio sia stato precedentemente utilizzato per lo spam, potrebbe influire negativamente sull'uso futuro se il dominio viene utilizzato per servizi di posta elettronica o addirittura sul posizionamento SEO del dominio. D'altra parte, se in precedenza vi erano contenuti di qualità presenti che si allineano con i contenuti del tuo sito web, ciò può essere vantaggioso per i siti web futuri ospitati sul dominio.

4. Valutazioni di dominio

Che tu stia cercando di comprare o vendere nomi di dominio, gli strumenti di valutazione del dominio possono aiutarti a valutare il valore di un dominio, consentendoti di sentirti più sicuro nell'acquisire un dominio per la tua attività o fornendoti un punto di riferimento se sei interessato a vendere un dominio. Forniscono un valore monetario stimato per un dominio in base a vari criteri che rendono certi domini preziosi.
SuggerimentoGli strumenti di ricerca per gli investimenti di dominio sono solitamente più ampi, ma possono essere utili nel determinare il valore di un dominio. Puoi trovare ulteriori informazioni al riguardo nel nostroguida agli investimenti di dominio

Aggiunte al dominio

Gli strumenti seguenti sono tutti strettamente legati ai nomi di dominio e sono opzionali per espandere l'utilizzo di un dominio per raggiungere i tuoi obiettivi online.

Costruttori di siti web

Se non hai accesso a un sviluppatore web per aiutarti a creare un sito web per il tuo dominio,creatore di siti websono un'ottima alternativa che raggruppa insieme i pezzi necessari per creare un sito web. Esistono una vasta varietà di costruttori di siti web, ognuno con interfacce di creazione uniche e strumenti per assistere nel processo. È meglio fare una ricerca personale e trovarne uno che soddisfi le tue esigenze di sito web e budget.

Indirizzi email personalizzati

Le aziende o i marchi che utilizzano un dominio per il loro sito web principale desiderano probabilmente indirizzi email personalizzati che corrispondano al nome della loro attività. Per fare ciò, molti registrar offrono l'opzione di includere un servizio email con il dominio, consentendo al titolare del dominio di configurare facilmente il proprio indirizzo email personalizzato con il dominio. Ciò che è incluso in un pacchetto email varierà, insieme al costo associato.

Privacy del dominio

Utilizzare la privacy del dominio è un passo importante per mantenere sicure le tue informazioni personali di contatto. Come menzionato nelsezione di protezioneLa privacy del dominio sostituisce le tue informazioni personali di contatto associate al tuo dominio in una ricerca Whois con le informazioni predefinite fornite dal registro in cui risiede il dominio.

Certificati SSL

I certificati Secure Sockets Layer (SSL) svolgono un ruolo chiave nel garantire la sicurezza di un sito web e nel costruire fiducia online per il pubblico. SSL, insieme alla sua controparte più moderna, Transport Layer Security (TLS), sono entrambi responsabili della crittografia degli URL di dominio, fornendo una connessione sicura tra il server di un sito web e un browser web. Gli SSL mantengono private e sicure le informazioni dell'utente, quindi acquisire un certificato SSL per un dominio è una priorità elevata se si prevede di creare un sito web. Per fortuna, sta diventando sempre più comune che gli SSL siano forniti gratuitamente.

API di dominio

AAPI di dominio(interfaccia di programmazione delle applicazioni) consente agli utenti di registrare, trasferire, rinnovare, gestire e organizzare i loro nomi di dominio da un software esterno al di fuori della piattaforma del registro. Gli utenti possono rendere'richiesteattraverso il software preferito che apporta modifiche di dominio in base alla richiesta effettuata. La funzionalità delle API di dominio si allinea con le opzioni disponibili sulla piattaforma di registrazione primaria, ma può essere eseguita in modo massivo e molto più efficientemente.

Eliminazioni di grazia

Sebbene non venga offerto come un componente aggiuntivo fornito con i nomi di dominio, i cancellamenti durante il periodo di grazia possono essere uno strumento utile per 'restituire' i nomi di dominio. Dopo che un nome di dominio è registrato, viene stabilito un periodo di tempo per l'annullamento.periodo di tolleranzaconsente di eliminare grace i domini registrati recentemente, restituendo i soldi all'utente ed eliminando il dominio. Questo è usato per restituire registrazioni accidentali di domini o per testare i domini per traffico potenziale (noto come 'domain tasting'). La cancellazione grace spesso ha un piccolo costo associato.

Strumenti di aftermarket

Il mercato secondario dei domini offre agli utenti un modo alternativo per acquisire domini desiderabili o venderli. Possono essere uno strumento prezioso sia per la creazione di nuovi marchi che per investire nei domini.

Panoramica dei prodotti aftermarket

Un aftermarket di domini si riferisce a un servizio online in cui i domini possono essere registrati al di fuori del metodo tradizionale di 'ricerca e registrazione'. Questo include fare offerte alle aste di domini, inserire preordini per domini presto disponibili o acquistare un dominio da altri utenti. Ogni aftermarket di domini è unico, con le proprie liste disponibili per acquistare domini o puoi elencare i tuoi domini in vendita su di essi.
Cosa considerare quando si seleziona un mercato secondario
Tariffa di commissione
Ogni aftermarkets ha un diverso modello di commissione che può influenzare i guadagni sulle vendite.
Elenco disponibile
Ogni mercato secondario ha diversi tipi di elenchi, dalle aste scadute alle posizioni di backorder. Trova un mercato secondario che corrisponda a ciò che stai cercando.
Diversità di dominio
Alcuni mercati secondari hanno restrizioni sui tipi di domini che possono apparire su di essi, come specifici TLD.
Quantità di dominio
Più domini sul mercato dei domini, maggiore è la possibilità di trovare domini che soddisfano le tue esigenze.

Tipi di elenchi di ricambi

Elenco delle aste scadute

Aste di domini scaduti offrono domini scaduti in vendita all'asta. Questi domini vengono spesso elencati automaticamente dal registrar e consentono agli utenti di fare offerte sui domini, con l'offerente più alto che riceve il dominio al termine dell'asta.

A causa della frequente scadenza di domini, le aste dei domini scaduti sono spesso uno dei modi più preziosi per acquisire grandi domini, ma possono anche diventare piuttosto costose. Il periodo di asta, il costo di partenza di base e la durata dell'estensione dell'asta quando si effettuano offerte verso la fine dell'asta possono variare a seconda del mercato secondario in cui ci si trova.

Elenco delle offerte di mercato dell'utente

I mercati degli utenti sono il luogo in cui gli utenti comprano e vendono domini tra gli altri utenti in un mercato secondario. Di solito ci sono più modi per elencare un dominio in vendita, come mettere un dominio all'asta e consentire agli altri utenti di aumentare il prezzo, o fissare un prezzo di vendita fisso per gli altri utenti che desiderano acquistare il dominio.

I mercati degli utenti sono un ottimo modo per ottenere visibilità in un dominio quando vendi o un ottimo modo per scoprire alcune vere gemme nascoste se stai cercando di acquisire. Spesso possono essere molto saturi di domini, quindi scoprire domini di qualità può richiedere un po' di setaccio, specialmente nelle grandi aste dopo il mercato.

Elenco delle prenotazioni in attesa

Quando un dominio completa completamente il processo di scadenza, rientrerà sul mercato aperto per consentire al pubblico di cercare e registrare nuovamente quel dominio. Le liste di prenotazione consentono agli utenti di effettuare richieste di prenotazione su domini che sono ancora in fase di scadenza, consentendo loro di acquisire immediatamente il dominio al termine del processo di scadenza.

Molte volte, se un dominio riceve più richieste di prenotazione all'asta, diventerà un'asta di prenotazione all'avvio. Qui l'offerente più alto acquisirà il dominio al momento della sua reintroduzione sul mercato aperto. Le inserzioni di prenotazione all'asta sono un ottimo modo per trovare e acquisire buoni domini a un costo inferiore.

Pagine di atterraggio in vendita

Vendere domini può essere un processo impegnativo, ma le pagine di vendita sono strumenti che aiutano a renderlo leggermente più facile. Una pagina di vendita è uno strumento popolare spesso associato al mercato dei domini di seconda mano. Forniscono una pagina modello che consente di promuovere il tuo dominio in vendita, spesso elencando informazioni di contatto, un potenziale prezzo e persino una posizione in cui una vendita di dominio può essere effettuata in modo sicuro.

Queste pagine sono di solito la pagina principale su cui l'utente arriva quando visita un dominio in vendita, consentendo una comunicazione/fase successiva facile tra l'acquirente e il venditore.

07. DYNADOT

Come Registrare e Gestire i tuoi Domini

Nel corso di questa guida, analizzando i dettagli della registrazione dei domini, abbiamo evitato riferimenti specifici a Dynadot, in modo che tu possa applicare le tue conoscenze a qualunque dominio tu possieda. Detto ciò, desideriamo fornire una guida visiva per aiutare gli utenti a navigare il processo di registrazione e gestione dei domini, rendendolo così molto più facile.

Registrazione dei tuoi domini

Passaggi per acquisire il tuo dominio tramite Dynadot.
2. Usate il nostroricerca dominiotrovare il tuo nome di dominio o verificare la disponibilità.
3. Aggiungi il tuo nome di dominio al carrello.
4. Procedi al checkout.
5. Considera se hai bisogno dicostruttore di siti weboindirizzi email personalizzatiLa privacy del dominio è inclusa a un costo aggiuntivo.
6. Completa il tuo pagamento.
Facile come quello! Se hai seguito questi passaggi, il tuo dominio sarà nel tuo account.

Introduzione ai pannelli di controllo di dominio

Quindi hai il tuo dominio, ma non sei abbastanza sicuro dei prossimi passaggi? Prima di iniziare a cercare sul web, lascia che ti presentiamo il pannello di controllo di Dynadot per aiutarti a capire quali regolazioni sono possibili e dove. Di seguito vedrai una riproduzione del nostro pannello di controllo, con la barra laterale interattiva per saperne di più su cosa include ciascuna pagina.
Sommario
Il Mio Dominio
Gestisci Dominio
Server dei Nomi
Record di contatto
Cartelle
Nuovi domini
Domini inattivi
Ordini aperti
Predefiniti del dominio
Impostazioni TLD
DNSSEC
I miei siti web
Le mie email
Il mio SSL
Aftermarket
Monitoraggio di dominio
Strumenti
Centro pagamenti
Le mie informazioni
Pannello di sintesi
Include una panoramica del tuo account Dynadot, inclusa l'informazione se il tuo account è bloccato (per impedire alcune modifiche di dominio), l'importo dicredito contabilenel tuo account, lo stato di eventuali ordini aperti, la tua recente attività aftermarket, i domini che hanno impostato il costruttore del sito web e altro ancora.
Gestione dei domini
Apporta modifiche individuali o di massa ai tuoi nomi di dominio, incluse: impostazione della privacy, attivazione dell'autorinnovo, attivazione del blocco del dominio, rapidi cambiamenti DNS, monitoraggio delle date di scadenza/registrazione, vaste opzioni di filtraggio dei domini per aiutarti a trovare domini specifici nel tuo account e persino la possibilità di tracciare domini su altri registrar. Se desideri apportare modifiche ai tuoi domini, questa è la pagina da visitare per prima.
Server dei Nomi
Gestisci e organizza la tua lista di server di nomi, con la possibilità di creare modelli di server di nomi per consentirne facilmente l'assegnazione a uno o più domini. I server di nomi non vengono assegnati a domini in questa pagina; vengono utilizzati per memorizzare i server di nomi che desideri salvare.
Record di contatto
Il tuo punto di riferimento per le informazioni di contatto assegnate ai nomi di dominio, che,come precedentemente menzionato, è un requisito di ICANN. Puoi creare più registri di contatto in questa area per scambiare facilmente uno o molti domini sulla pagina 'Gestisci Domini'.
Cartelle
Crea cartelle per assegnare determinati domini, consentendoti di apportare modifiche generali a tutti i domini inclusi in quella cartella, come privacy, rinnovo automatico, blocco del dominio, record di contatto, DNS e impostazioni di blocco del trasferimento. Questa pagina include anche la possibilità di scaricare informazioni su tutti i domini inclusi in una cartella specifica.
Nuovi domini
Trova rapidamente i domini acquisiti di recente per apportare modifiche senza dover cercare nell'intero account. Ciò può essere utile se hai un grande numero di domini nel tuo account.
Domini inattivi
Monitorizza i domini che non sono stati aggiornati o non risiedono più nel tuo account Dynadot. Questo potrebbe includere domini scaduti o cancellati. È utile per trovare dati storici se stai cercando vecchi domini nel tuo account.
Ordini aperti
Tutti gli ordini Dynadot che non sono stati completati per uno dei tanti motivi saranno elencati qui insieme allo stato e alla possibilità di intraprendere azioni su quei domini.
Predefiniti del dominio
Imposta le impostazioni predefinite per tutti i nomi di dominio acquisiti dal tuo account Dynadot. Questo include record di contatto predefiniti, server di nomi, quali TLD compaiono nei nostri risultati di ricerca, privacy del dominio e altro ancora.
Impostazioni TLD
Alcune estensioni di dominio hanno requisiti specifici durante la registrazione di un dominio. Questa pagina ti consente di includere qualsiasi informazione relativa a un determinato TLD, rendendo più semplici le future registrazioni con essi.
DNSSEC
Questa pagina ti consente di aggiungere le estensioni di sicurezza del sistema dei nomi di dominio (DNSSEC) ai tuoi domini per aggiungere un livello aggiuntivo di protezione a qualsiasi impostazione DNS che tu possa avere.
I miei siti web
Il tuo collegamento rapido per iniziare a modificare qualsiasi tuo DynadotCostruttore di siti webcreazioni. Puoi anche aggiornare qui il tuo piano di Website Builder o copiare e incollare il contenuto/design di un sito web su un altro nome di dominio.
Le mie email
La tua posizione centrale per gestire qualsiasi dominio che ha indirizzi email personalizzati tramite DynadotEmailstrumento
Il mio SSL
Il tuo hub per gestire tutte le impostazioni del tuo Dynadot Wildcard o Alpha SSL.
Aftermarket
Monitora le tue attività post-vendita, tutto da una comoda posizione. Ciò include le aste di dominio a cui hai partecipato, i domini che hai messo in vendita, gli ordini di backorder che hai effettuato e persino le offerte in entrata/uscita che sono state fatte tramite il nostro sistema per fare offerte.
Monitoraggio di dominio
Tieni d'occhio da vicino i domini di interesse attraverso la nostra lista di monitoraggio, dove puoi controllare qualsiasi dominio. Puoi anche utilizzare il nostro strumento di tracciamento per delineare i domini di tuo interesse, in modo che il nostro strumento possa fornirti raccomandazioni sul mercato degli aftermarket Dynadot.
Strumenti
Approfitta dei nostri strumenti gratuiti aggiuntivi, inclusi Dynamic Apps, la nostra API per la gestione e l'acquisizione massiva di domini in modo rapido, insta-reg per registrare istantaneamente i domini, ottieni informazioni preziose dai domini in attesa di cancellazione nella nostra lista di backorder, o iscriviti al nostro programma di affiliazione per le aste.
Centro pagamenti
Gestisci tutto ciò che riguarda i pagamenti dell'account qui. Ciò include la modifica dei metodi di pagamento, l'ottenimento delle fatture, il controllo delle informazioni sugli acquisti storici, qualsiasi pagamento a rate attualmente impostato e molto altro ancora.
Le mie informazioni
Regola qualsiasi impostazione specificamente legata al tuo account Dynadot, inclusa l'informazione dell'account, le impostazioni della password e la sicurezza, il tuo codice di riferimento per noi.Programma Consiglia-un-amicoImpostazioni del sottaccount per consentire ad altri di gestire i tuoi domini, impostazioni di notifica ed email, e richieste di estratti conto.

Introduzione al Sistema dei Nomi di Dominio

Uno dei passaggi apparentemente più complessi dopo la registrazione di un nome di dominio è collegarlo correttamente alle impostazioni del sistema del nome di dominio.
Cos'è DNS?
Il Sistema di Nomi di Dominio (DNS) è responsabile di trasformare un nome di dominio in un indirizzo IP specifico. Questo indirizzo conterrà le informazioni/dati che generano una pagina web. Il DNS è un requisito quando si utilizza un dominio per un sito web, poiché senza di esso, il tuo dominio non avrebbe un indirizzo designato e non potrebbe connettersi con un server di hosting web.
Configurazione del DNS per il tuo dominio
Sebbene DNS possa essere un concetto difficoltoso da comprendere, la configurazione del tuo DNS non deve essere un compito complicato. Ecco il processo generale in modo da sentirti più a tuo agio nell'adattare le impostazioni DNS del tuo dominio. Puoi utilizzare la guida visuale qui sotto per trovare le impostazioni DNS nel nostro pannello di controllo, insieme a una panoramica di ciascuna delle varie opzioni disponibili.
Dove sono le impostazioni DNS
Server dei Nomi
Parcheggio Dynadot
Inoltro Dynadot
302 Redirect
301 Redirezione
Inoltro furtivo
Dynadot DNS
Dynadot Site Builder
Pagina di atterraggio in vendita
Server di Nome:
Collega il tuo dominio ai name server esterni dell'hosting. Le informazioni sul name server inserite dipenderanno dal tuo fornitore di hosting selezionato. Contattali se stai cercando le impostazioni corrette del name server. Una volta acquisite, è sufficiente inserire il name server nel campo fornito.
Dynadot Parking:
Imposta il nome del tuo dominio in modalità parcheggio, creando una pagina web provvisoria per i visitatori del tuo nome di dominio. Questo è utile se non sei pronto a utilizzare il tuo nome di dominio.
Inoltro Dynadot:
Punta il tuo dominio verso un'altra pagina web tramite il reindirizzamento del nome di dominio. Qualsiasi utente che visita il tuo dominio verrà reindirizzato all'URL specificato inserito nel campo fornito. Puoi utilizzare un reindirizzamento 301 o un reindirizzamento 302.
302 Redirect:
Un reindirizzamento temporaneo, che indica che il dominio sarà solo temporaneamente reindirizzato a un nuovo URL.
301 Redirect:
Un reindirizzamento permanente, che indica che il tuo dominio è stato spostato in modo permanente.
Inoltro furtivo:
Ridirigi gli utenti verso un altro nome di dominio, ma mantieni l'URL del tuo dominio esistente nel browser. Funziona allo stesso modo dell'inoltro normale, ma il browser manterrà l'URL originale.
Dynadot DNS:
Utilizza i name server Dynadot, ma personalizza i tuoi record DNS. Questo può essere utile quando utilizzi i nostri name server ma vuoi collegare il tuo dominio ad altri servizi web esterni.
Costruttore di siti Dynadot:
Imposta il tuo dominio per utilizzare il nostro drag-and-drop.costruttore di siti webper assemblare il tuo sito web.
Pagina di Landing In Vendita:
Pubblica il tuo dominio in vendita sulla nostra pagina di vendita. La nostra pagina mostrerà il prezzo del dominio e altre informazioni pertinenti che aiuteranno nella vendita del tuo nome di dominio.

Rinnovare e trasferire i tuoi domini

Passaggi per rinnovare i tuoi domini

1. Vai su 'I Miei Domini' -> 'Gestisci Domini' nel pannello di controllo del tuo account Dynadot.

2. Seleziona i domini dalla tua lista che desideri rinnovare cliccando sulla casella di controllo accanto a essi.

3. Clicca il pulsante 'Azione', seguito da 'Rinnova'.

4. Seleziona il numero di anni per i quali desideri rinnovare il tuo/i tuo/i dominio(i) e aggiungi quindi il rinnovo al carrello.

5. Procedi al checkout e i tuoi domini saranno rinnovati con successo.

Passaggi per Trasferire i Tuoi Domini

1. Sblocca il dominio che desideri trasferire nel tuo pannello di controllo utente, ovunque si trovi attualmente il tuo dominio. Potrebbe essere necessario sbloccare anche il tuo account.

2. Acquisisci il tuo codice di autorizzazione. Questo viene spesso trovato nella stessa posizione in cui gestisci i tuoi domini.

3. Visita il registrar a cui desideri trasferire il tuo dominio e trova il lorotrasferimento di dominiopagina. Inserisci il nome di dominio e il codice di autorizzazione nei campi disponibili e procedi con il trasferimento.

4. Questo aggiungerà il trasferimento del dominio al tuo carrello. Prosegui con il checkout.

5. Una volta completato il processo di checkout, riceverai un'email di conferma dal tuo registro precedente. Autorizza il trasferimento.

6. Verrà notificato che il trasferimento è stato avviato e verrà contattato nuovamente una volta completato il trasferimento.

Organizzare i tuoi domini

Che tu abbia uno, dieci o centinaia di domini nel tuo account, mantenere i tuoi domini organizzati è uno dei modi migliori per gestire in modo efficiente i tuoi domini.

Cartelle

Raggruppa insieme i nomi di dominio in base a qualsiasi criterio da definire, consentendoti di apportare modifiche di dominio nell'intera cartella e impostare le impostazioni predefinite.
Creazione e Gestione delle Cartelle
1. Vai alla pagina 'I miei domini' -> 'Cartelle' nel pannello di controllo del tuo account Dynadot.
2. Clicca sul pulsante '+Nuova cartella' e crea una nuova cartella.
3. Inserisci il nome della cartella e seleziona 'Salva cartella'.
4. Da questa pagina, puoi regolare le informazioni di contatto predefinite, le impostazioni DNS o lo stato di blocco del trasferimento di qualsiasi dominio all'interno delle tue cartelle create.
Aggiunta di domini alle cartelle
1. Nella pagina del pannello di controllo 'I miei domini', seleziona i domini che desideri aggiungere a una cartella facendo clic sulla casella di controllo accanto al dominio.
2. Fare clic sul pulsante 'Cartella' e trovare la cartella in cui desideri posizionare il dominio.
3. Seleziona 'Sposta'. Questo posizionerà eventuali domini nella cartella selezionata.

Registri di contatto e server dei nomi

È possibile creare e gestire direttamente nel nostro pannello di controllo registri di contatti salvati e server di nomi, rendendo facile applicare quelli salvati ai tuoi domini con pochi semplici clic.
Creazione dei Name Server
1. Vai alla pagina 'I miei domini' -> 'Name Servers' nel pannello di controllo del tuo account Dynadot.
2. Fai clic sul pulsante '+ Aggiungi name server' per aggiungere il name server del tuo fornitore di hosting al tuo account, oppure registrane uno personalizzato facendo clic sul pulsante 'Registra name server' e aggiungendo il tuo nome di host e indirizzo IP.
3. Una volta completato, puoi facilmente applicare queste impostazioni del server di nomi ai tuoi domini quando stai regolando le loro impostazioni DNS.
Creazione di record contatto
1. Vai alla pagina 'I Miei Domini' -> 'Record di Contatto' nel pannello di controllo del tuo account Dynadot.
2. Fare clic sul pulsante '+ Crea record di contatto'.
3. Inserisci le informazioni di contatto richieste. Assicurati che le tue informazioni siano accurate, mentre controlli anche il tuo indirizzo email in quanto è necessario per la comunicazione correlata al dominio.
4. Fare clic sul pulsante 'Crea contatto'.
5. Qualsiasi contatto in questa lista può essere applicato rapidamente a uno dei tuoi domini esistenti.

Predefiniti del dominio

Imposta le informazioni predefinite per le impostazioni relative al dominio, sia per i nuovi domini acquisiti che per le altre pagine sul sito web di Dynadot.
Contatti
Imposta le informazioni di contatto predefinite associate ai tuoi nomi di dominio.
Server dei Nomi
Imposta le impostazioni predefinite DNS per le tue future registrazioni di dominio.
Blocco di trasferimento
Decidi se vuoi che i tuoi domini siano bloccati di default dopo la registrazione.
Elenco Osservazione per Pagina
Seleziona il numero di domini che desideri visualizzare nella nostra pagina 'Watchlist'.
Livello di privacy del dominio
Decidere il livello di privacy applicato ai tuoi domini dopo la registrazione.
Aste per pagina
Numero predefinito di domini visualizzati tramite il nostro elenco di aste di domini scaduti nel mercato secondario.
Cerca impostazioni TLD
Scegli di mostrare o nascondere qualsiasi estensione di dominio particolare durante l'utilizzo della ricerca del dominio Dynadot.

Impostazioni TLD

Alcune estensioni di dominio richiedono informazioni specifiche per registrare/utilizzare quei domini. In questa pagina, hai la possibilità di applicare le impostazioni predefinite per i requisiti specifici del TLD per evitare di reinserire le informazioni se si effettuano registrazioni ripetute per quei TLD.
TLD presenti in questa lista includono:
.BERLIN.CA.EU.LT.IT.RUHR.MOSCOW/.москва.NL.NGO.RADIO.US.XXX.TEL.RO.NYC.QUEBEC.LV.SCOT
SuggerimentoHai una domanda specifica sull'utilizzo del nostro pannello di controllo che non è stata trattata? Verifica il nostro vastodirectory file di aiutoper ulteriori indicazioni, ocontatta il nostro team di supportoper ottenere maggiori informazioni.

08. Domande frequenti

Domande di dominio frequentemente fatte

Abbiamo trattato molti argomenti, ma potresti comunque avere qualche domanda. Copriamo alcune domande comunemente associate ai domini.

Cosa sono i sottodomini e quali sono i loro usi?

I sottodomini sono sottosezioni di un dominio principale utilizzate per categorizzare e organizzare i contenuti o i servizi di un sito web. Forniscono un modo per creare indirizzi web separati per scopi diversi, come ospitare blog, negozi di e-commerce o versioni localizzate di un sito. I sottodomini possono aiutare nell'organizzazione, nella separazione dei contenuti, nel branding e nella sicurezza.

Puoi utilizzare più domini per un solo sito web?

Mentre un dominio può contenere un solo sito web (a meno che non vengano utilizzati sottodomini), puoi invece inoltrare qualsiasi numero di nomi di dominio ad un singolo indirizzo. Come pratica consigliata, cerca di concentrare il maggior numero possibile di contenuti nel tuo dominio principale per agevolare l'ottimizzazione del motore di ricerca (SEO).

Quali sono le parti del nome di dominio?

Un nome di dominio ha tre componenti principali:
  • Domain di primo livello (TLD): La parte più a destra di un dominio, come '.com'.
  • Secondo livello di dominio (SLD): Il nome principale del dominio. Ad esempio, per example.com, 'example' sarebbe l'SLD.
  • Sottodominio: Sezioni facoltative aggiuntive che separano i contenuti su un sito web, come 'blog' in 'blog.esempio.com'

Quanto è importante scegliere l'estensione di dominio giusta?

Scegliere l'estensione di dominio giusta è essenziale per creare una presenza online di successo. Questa estensione può indicare il contenuto del tuo sito e aumentare la sua credibilità. Prendendoti il tempo di fare ricerca sulle tue opzioni e scegliere saggiamente, potrai impostare il tuo sito web per il successo.

Per quanto tempo ho per rinnovare il mio dominio dopo che è scaduto?

Quando i domini scadono, la finestra di rinnovo diventa molto stretta. Avrai un periodo di grazia di 30 giorni in cui è possibile rinnovare il dominio. Successivamente, il dominio entrerà nel periodo di recupero che dura 30 giorni. È possibile tentare di rinnovare il proprio dominio pagando una tariffa più elevata, ma potrebbe non avere successo. Questo processo può variare a seconda del luogo in cui il dominio è registrato: è possibile contattare il rivenditore o il registrar presso cui il dominio è registrato per ottenere ulteriori informazioni.

Tutto ruota intorno ai domini, come posso creare un sito web?

Creare un sito web da zero è un compito complicato che può richiedere conoscenze di codifica HTML, CSS e Javascript. Se non si dispone di una solida esperienza nella codifica, è consigliabile prendere in considerazione l'uso di un costruttore di siti web, oppure assumere un web developer per assistere nel processo di creazione del sito web.

Possiamo cambiare il nome di dominio?

Sì, è possibile cambiare il dominio del tuo sito web attuale con un altro. Il cambio di nome di dominio coinvolge generalmente azioni intraprese dal proprietario del dominio o da un amministratore attraverso un registratore del dominio e/o un fornitore di hosting. Sarà necessario un nome di dominio separato, nuove modifiche alle impostazioni DNS e aggiornamenti alle impostazioni di hosting web.

Voglio passare il mio nome di dominio a un altro dominio, quali sono i passaggi?

Scambiare un sito web da un dominio all'altro è una decisione importante, soprattutto se hai utilizzato il tuo dominio attuale per un po' di tempo. Se sei determinato a fare lo scambio, considera le seguenti azioni:
  • Acquista il tuo nuovo nome di dominio.
  • Effettua il backup dei contenuti del tuo sito web esistente (nel caso in cui si verifichino problemi)
  • Modifica le impostazioni DNS per puntare al nuovo nome di dominio.
  • Preparare ed implementare reindirizzamenti per far puntare gli URL del tuo vecchio nome di dominio ai nuovi URL. Sii accurato, questo passaggio è molto importante.
  • Invia la mappa del tuo sito web ai motori di ricerca per aiutare il tuo sito web ad essere indicizzato più rapidamente (il che lo aiuterà ad apparire più rapidamente sui motori di ricerca).

È possibile spostare nomi di dominio tra account sullo stesso registrar?

Sì, questo è spesso chiamato 'spinta del dominio' o richiesta di cambio proprietà del dominio. Per essere idoneo a una spinta del dominio, entrambi gli account devono risiedere presso lo stesso registro, il dominio non deve essere vicino alla scadenza e il nome di dominio deve essere sbloccato. Puoi seguire questi passaggi per avviare una spinta del dominio.

Cosa significa parcheggio di dominio?

Il parcheggio di un dominio è la pratica di registrare un nome di dominio e quindi posizionarlo su una pagina web 'parcheggiata' con l'intento sia di riservarlo per un uso futuro o di monetizzare il dominio attraverso annunci posizionati nella pagina di parcheggio. A volte, vengono utilizzati per fornire informazioni di contatto per consentire ad altri utenti di contattare il proprietario del dominio per richieste di acquisizione.

Che cos'è l'investimento di domini?

L'investimento in domini è la pratica dell'acquisto di nomi di dominio con l'obiettivo di guadagnare più ricavi rispetto al costo di acquisizione. Questo viene generalmente realizzato facendo soldi attraverso la rivendita del dominio, inserendo annunci sul nome di dominio parcheggiato, creando un'attività commerciale sul dominio, noleggiandolo o sviluppando contenuti per aumentarne il valore. Gli investitori di domini cercano nomi di valore e monitorano le tendenze di mercato per massimizzare i loro investimenti. Per saperne di più, visita la nostra guida all'investimento in domini.

Supporto Dynadot

Abbiamo trattato molti argomenti in questa guida! Se hai domande su uno qualsiasi dei passaggi per registrare domini, gestire domini o su Dynadot, contatta il nostro team di supporto. Siamo pronti ad aiutarti.
Torna in alto
Sei sicuro di voler chiudere la chat?La chat sarà chiusa e la cronologia della chat verrà cancellata.
continuare a disconnettersi
o rimani in chat.
Per rivedere questa sessione di chatclicquesta finestra.
Chat Online
Chat Online0